il fiume, a ritroso

il fiume, a ritroso  2012, 48′, hd, colore
soggetto e regia: mauro santini
interpreti: nicoletta gori, andrea gazzola
fotografia: mauro santini e luca longarini
montaggio: mauro santini e valentina andreoli
suono: saverio damiani
produzione quarto film
in collaborazione con raicinema e fuori orario/rai tre

IL FIUME A RITROSO

Una ragazza risale un fiume dalla foce, a ritroso, forse in cerca di un luogo o in fuga da qualcosa…
Tra lupi e sguardi misteriosi troverà qualcuno che le darà rifugio e che, a sua volta, le chiederà aiuto…

Ogni mio film nasce senza sceneggiatura, sulla base di un’esile traccia o sull’improvvisazione delle figure davanti alla camera.
Il tentativo in questo caso è stato quello di mettere in relazione due solitudini: quella inquieta e post-adolescenziale di Nicoletta, ragazza in perenne fuga e ricerca di sé, con quella razionale e metodica di Andrea, naturalista, profondo conoscitore del mondo dei lupi. I due si sono conosciuti il giorno stesso del loro arrivo al rifugio.
Poi è stata l’attesa: nel buio del bosco o al tepore del camino, aspettare che qualcosa succedesse, che si “trovassero” davvero, aldilà di qualsiasi pagina scritta. E questo è ciò che è avvenuto.


guarda il traile de ‘il fiume, a ritroso


 

Annunci

Articoli Recenti